Cerca nel sito

26 nov 2015

Black Friday, il venerdì nero del portafoglio

Di solito storco il naso davanti alle tradizioni americane importate nel nostro Paese. Alcune, come la festa di Halloween, le taccio di bieco consumismo.
Ma poi mi trovo davanti nuove tradizioni di importazione come il Black Friday, pur sempre consumistiche, che in qualche modo riescono ad attrarre la mia attenzione e a far breccia (ahimè) nel mio portafoglio.

Certo, sfruttare al meglio l'occasione di un black Friday è impegnativo e richiede grandi capacità organizzative. Bisogna programmare una scaletta con tutti gli orari, negozio per negozio, e stilare una lista di tutte le occasioni perché, si sa, la maggior parte di questi sconti dura solo un'ora.
Inoltre,  bisogna saper ottimizzare gli itinerari per raggiungere i negozi e i percorsi all'interno del negozio stesso, per raggiungere al più presto e prima delle altre l'agognato prodotto super-scontato.
Insomma, la donna che riesce ad aggiudicarsi cinque diverse offerte in un solo Black Friday dovrebbe inserire questa sua abilità nel curriculum vitae ...

Ma anche se non siamo portate per gareggiare in questa maratona fisica all'acquisto, nulla ci impedisce di rinunciare. Basta essere un po' geek (o nerd) e cercare le offerte migliori partecipando ai  Black Friday online. Si monitora il sito, si sceglie il prodotto e e si mette in agenda (elettronica) un alert per essere avvisate dell'inizio dell'offerta. Al segnale acustico non ci resta che cliccare il link e procedere all'acquisto. Facile e veloce.

Ancor più comodo è iscriversi a servizi come  Amazon Prime per accedere alle offerte prima degli altri o spulciare tra le varie offerte negli outlet virtuali alla caccia del regalo di Natale perfetto e super-scontato, come la Borsa Termica per Racchette da Tennis  da regalare al fidanzato tennista, il plaid da viaggio  per l'amica freddolosa, il Set di copri-mazze per il fratello golfista, e la Felpa divertente per l'amico pantofolaio. Oppure, se mancano le idee, visitare il  Negozio Moto,  Audio o  Abbigliamento.

Insomma, se riteniamo di essere predestinate  a scialacquare il nostro budget, sappiamo benissimo che non ci serve uscire da casa per cadere in tentazione. Per appagare il nostro bisogno di possedere oggetti spesso inutili, ci basta uno smartphone. E allora cerchiamo almeno di acquistare al miglior prezzo possibile, almeno potremo dire "Non l'ho mai usato, ma è stato veramente un affare!" :D

Nessun commento:

Posta un commento