Cerca nel sito

Su di me

DUE PAROLE SU DI ME


Faccio parte di quella fetta di generazione Gutenberg prestata ai millennials. Sono smanettona, nerd quando serve, socievole (o social?) per necessità. Mi piace chiaccherare con le persone, ma solo faccia a faccia e non attraverso Facebook, Whatsapp o i gruppi digitali.
Amo la musica (retaggio di una gioventù passata a fare la speaker radiofonica), i libri e lo shopping, ma passo tutto il mio tempo libero sul campo da golf (ma a chi mi chiede qual è il mio handicap risponde che ne ho molti, nessuno dei quali golfistico).


DUE PAROLE SUL MIO LAVORO 


Sono consulente in comunicazione della ricerca.
In modalità interweb mi occupo di molte cose: sono web e social media editor del Journal Public Understanding of Science (gruppo editoriale Sage); collaboro con TechEconomy, dove curo la rubrica “Connecting Minds” interamente dedicata alla comunicazione della ricerca; lascio tracce di scrittura digitale in siti, webzine e blog (soprattutto nel mio popolarissimo TuttoSlide). Ho scritto anche qualche libro: "Twitter per Ricercatori", "How to use twitter with academic conference" e, con Tiziano Cornegliani, il più recente "Manuale di comunicazione medico-scientifica".
Offline tengo corsi sull'uso dei social media per la comunicazione della ricerca e della salute, workshop di presentazioni e public speaking e giro l'Europa per parlare di come la costante evoluzione della tecnologia modifica la comunicazione scientifica.